Crotone, nessuna infiltrazione mafiosa

Foto 
Benedetto Proto
Presidente del Consiglio Provinciale
 
 
“Il decreto di conclusione del procedimento d’accesso alla Provincia di Crotone, a firma del Ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri, conferma che non vi è stata alcuna forma di infiltrazione mafiosa all’interno della Provincia di Crotone”. Da ciò, come  scrive in una nota  il Presidente del Consigio provinciale Benedetto Proto,”in questi anni, abbiamo subito una continua strumentalizzazione politica che non ha avuto altro effetto se non quello di allontanare, ulteriormente, i cittadini dalla vita politica e dalle istituzioni. Ecco perché sono certo che sia inderogabile dovere dei media, oggi, dare il risalto necessario, al risultato della suddetta Commissione parlamentare. Non certo per ripagare i singoli, ma per dare certezza alla comunità del crotonese, che ha il diritto di poter contare su rappresentanti sani che non abbiano nulla a che fare con la criminalità organizzata e con i suoi affiliati. L’intero Consiglio provinciale ha accolto con soddisfazione la notizia e guarda con serenità all’immediato futuro che pone davanti imminenti scadenze.
 
 

Lascia un commento