Frosinone, imprenditore si suicida sparandosi con un fucile

L’uomo, 63 anni, titolare di un’azienda di pneumatici, avrebbe deciso di farla finita in seguito a problemi personali. L’imprenditore lascia la moglie e tre figli. Sul suicidio sono in corso accertamenti da parte della polizia.

Da quanto si è appreso sul corpo dell’imprenditore potrebbe essere disposta l’autopsia.ssere disposta l’autopsia.

Lascia un commento