Tassista romano ricoverato in ospedale per un pugno

Un tassista è stato aggredito a Fiumicino da un Ncc (Nolo con Conducente). Fonti sindacali informano che l’aggressione, costata il ricovero in ospedale, è scaturita a seguito della richiesta di allontanarsi dal posto dove l’Ncc esercitava abusivamente. La risposta è stata n pugno e per il tassista il ricovero in un nosocomio.

Lascia un commento