La Fiorentina ha esonerato Delio Rossi

Lo ha annunciato Andrea Della Valle, parlando di “atto grave di una persona mite” a proposito dell’aggressione del tecnico viola nei confronti di Ljaijc, in panchina.  “Ho parlato con Delio Rossi: è pronto a scusarsi. Ma la scelta dell’esonero è un atto dovuto, per i valori che questa società ha perseguito in questi anni”.

Lo ha detto il presidente della Fiorentina, Andrea Della Valle, annunciando l’esonero del tecnico per i pugni a Ljaijc. “E’ la scelta che non avrei mai voluto prendere, ma per il gesto di Delio Rossi non ci sono giustificazioni. L’esonero – ha aggiunto il dirigente viola – è per il suo bene. E’ una bravissima persona”.

Lascia un commento