Final Four Coppa Campioni – Pallanuoto Femminile 2011/12

A dieci giorni dall’inattesa sconfitta in campionato sul campo dell’IGM Ortigia, la Venosan Orizzonte Catania si prepara a tornare in vasca per cancellare e mettere alle spalle gli strascichi dei giorni successivi al ko contro le siracusane.

Venerdì 4 maggio, infatti, le catanesi saranno impegnate nella Final Four della Coppa Campioni di pallanuoto femminile, competizione nella quale le attuali campionesse d’Italia in carica hanno trionfato in ben otto occasioni.

Certamente il calendario è stato tutt’altro che benevolo, perché in semifinale la Venosan Orizzonte Catania si troverà davanti la GMG Pro Recco, indicata da molti come la squadra rivelazione della stagione sia a livello nazionale che internazionale.

Di sicuro, però, Martina Miceli e le sue ragazze non saranno disposte a cedere il passo a nessuno e per questo ci si attende una grande prova d’orgoglio da parte delle rossazzurre, a prescindere dai favori del pronostico.

Siamo arrivate a Kirishi mercoledì sera dopo quasi un giorno di viaggio, ma abbiamo smaltito rapidamente il lungo viaggio – afferma Martina Miceli, allenatrice/giocatrice della Venosan Orizzonte Catania – stiamo lavorando in grande serenità per preparare il match di  venerdì, malgrado le attenzioni (spesso gratuitamente polemiche da parte di chi non perde occasione di parlare di cose che non conosce) e la pesante atmosfera degli ultimi giorni, che però sono solo servite a compattare ulteriormente il nostro gruppo. Forse per la prima volta dope tanti anni non partiamo da favorite ma quest’aspetto, con la giusta dose di attenzione, secondo me per noi può rivelarsi un vantaggio soprattutto per le più giovani. Siamo qui e di certo non siamo venute per fare vacanza, ma per provare comunque a vincere. Sono sicura che venderemo cara la pelle contro chiunque”.

La semifinale tra Venosan Orizzonte Catania e GMG Pro-Recco si giocherà, venerdì 4 Maggio 2012, alle ore 17:30 italiane, nella piscina di Kirishi (Russia).

Alla comitiva catanese non sono state aggregate Sofia Lombardo e Melania Pitino, indisponibili per l’impegno europeo, ma impossibili da sostituire per questioni di visto.

 Il calendario della Final Four: 

Venerdì 4 Maggio 2012 – Semifinali


Ore 16 (le 14 in Italia)
NC Vouliagmeni Atene – Kinef Surgutneftegaz Kirishi

ore 17.30 (le 15.30 in Italia)

Venosan Orizzonte Catania – GMG Pro Recco

Sabato 5 Maggio – Finali 
 ore 15 (le 13 in Italia) per il terzo posto

ore 16.30 (le 14.30 in Italia) per il primo posto

 Delegato Len: Dejan Perisic (Srb)

Arbitri: Ursula Wengenroth-Martinelli (Sui), Radu Matache (Rou), Maro Savinovic (Cro), Jaume Teixido (Esp).

 

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lucio Di Mauro

Giornalista - Presentatore Conduttore TV - Critico Teatrale e Cinematografico - Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani

Lascia un commento