Attentato in Afghanistan in risposta alla visita di Obama

I talebani afghani che hanno rivendicato l’attacco suicida compiuto stamattina a Kabul, costato la vita a cinque civili e un militare, hanno detto di aver agito in protesta alla visita in Afghanistan del presidente americano Barack Obama e come ritorsione per la firma dell’accordo strategico siglato con Karzai per il futuro del Paese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Attentato in Afghanistan in risposta alla visita di Obama Attentato in Afghanistan in risposta alla visita di Obama ultima modifica: 2012-05-02T05:46:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento