Milano, vede i ladri fuggire colto da malore ora è in coma

Dopo aver subito un tentativo di furto da parte di due sconosciuti che hanno cercato di penetrare nel suo appartamento si è sentito male. Ricoverato d’urgenza in ospedale, si trova in coma.

E’ accaduto la scorsa notte, intorno alle ore 23:00 quando l’uomo, di 81 anni, stava dormendo con la moglie, sua coetanea, nella stanza da letto alla periferia di Milano. Ad un certo punto si e’ svegliato e ha visto due ombre fuggire. Resosi conto del pericolo, ha avuto un malore. E’ in condizioni gravissime.

Lascia un commento