Meduno, 26enne precipita col parapendio e si ferisce gravemente

Un giovane tedesco, Mathias Zollbrecht-Endres, di 26 anni, è rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato questo pomeriggio con il parapendio a Meduno (Pn). Da quanto si è appreso, il giovane ha perso il controllo della ‘vela’ subito dopo il decollo precipitando da un’altezza di alcune decine di metri. L’impatto al suolo è stato attutito dalla chioma degli alberi. Il giovane è stato subito raggiunto dagli uomini del soccorso alpino e trasportato con l’elicottero del 118 all’ospedale di Udine. Fonte Ansa Fvg

Lascia un commento