Marò, cambio di avvocato per il Kerala

Il governo dello Stato indiano ha scelto l’ex avvocato dello Stato Gopal Subramaniam per sostenere davanti alla Corte suprema di New Delhi la tesi della correttezza del suo operato nel bloccare la nave Enrica Lexie a seguito dell’incidente del 15 febbraio e arrestare Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

Domani è prevista un’udienza riguardante il rilascio dell’imbarcazione, ipotesi più concreta dopo l’accordo con le famiglie delle vittime.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento