Roberta Ragusa, iniziano battute di ricerca

Saranno effettuate la settimana prossima da decine di Carabinieri le battute di ricerca coordinate dalla procura pisana per cercare Roberta Ragusa, scomparsa dalla sua casa di Gello di San Giuliano Terme la notte tra il 13 e il 14 gennaio.

La mappatura dei terreni effettuata meticolosamente dagli inquirenti è pronta e dopo il Primo maggio, forse già da mercoledì prossimo, fanno sapere fonti investigative, le ricerche scatteranno in un raggio di alcuni chilometri dalla casa della donna. I Carabinieri agiranno divisi in piccole squadre e perlustreranno palmo a palmo il territorio.

Lascia un commento