Premiazioni della 51. Rassegna Vino di Aquileia e Riviera Friulana

Sabato 28 aprile alle ore 11.30, presso il Ristorante “Hostaria al Parco” de “La Cjalderie Onlus” di Aquileia (Ud), si sono svolte le premiazioni ufficiali della 51° edizione della Rassegna del Vino di Aquileia e della Riviera Friulana, che premia i migliori vini delle zone DOC Aquileia, Latisana ed Annia divisi in 8 categorie. Ha condotto le premiazioni il Presidente del Consorzio Tutela Vini DOC Friuli Aquileia, dott. Marco Rabino, tra gli ospiti presenti, il Sindaco di Aquileia Alviano Scarel, l’Assessore al Turismo della Provincia di Udine, Franco Mattiussi, il Presidente della Pro Loco Aquileia Paolo Orfeo, il Consigliere della Fondazione Istituto Civico Aquileiese “Valmi Puntin” Sig. Lucio Tolloi, il Presidente del Consorzio DOC Annia Sergio Bortolusso e il Vicepresidente del Consorzio DOC Latisana Giorgio Zaglia; sono stati premiati i produttori che hanno ottenuto i massimi punteggi nelle diverse categorie: 3 per i vini bianchi, 1 per i vini spumanti o frizzanti, 3 per i vini rossi, 1 per i vini dolci. I vincitori di ogni categoria sono stati premiati con dei piatti in pasta di gres porcellanato realizzati a mano per l’occasione dall’artista Nicola Rigo de La Fornacina Keramikstudio di Udine, raffiguranti il Dio Bacco nell’atto di bere una coppa di vino. Inoltre, sono state donate ai vincitori delle eco-cassette di legno porta bottiglia di vino brevettate dall’azienda Cresj di Torreano (UD) decorate dai ragazzi del Centro di Salute Mentale di Cividale (UD).

I vincitori 2012: – Categoria A – Friulano Friulano DOC Latisana 2010 – Az. Agr. Zaglia Giorgio – Precenicco-  Categoria B – Vini bianchi tranquilli – Pinot Bianco, Pinot Grigio, Chardonnay, Riesling, Bianco – Chardonnay IGT Venezia Giulia 2011 – Az. Agr. Cav. Emiro Bortolusso –Carlino – Categoria C – Vini bianchi aromatici – Sauvignon, Traminer Aromatico, Malvasia Istriana, Müller Thurgau, Bianco Malvasia Istriana DOC Annia 2010 – Az. Agr. Le Favole – Carlino – Categoria D – Vini bianchi dolci – vendemmia tardiva e/o passiti- Verduzzo Friulano, Bianco, Verduzzo Friulano DOC Annia 2010 – Az. Agr. Filippi Lino & Federico “Casali Aurelia” – Castions di Strada – Categoria E – Vini bianchi frizzanti o spumanti Ribolla Gialla Spumante Extra Dry – Soc. Agr. Anselmi – Pocenia – Categoria F – Cabernet Franc – Cabernet Franc DOC Aquileia 2010 – Soc. Agr. Dario Puntin – Aquileia – Categoria G – Vini Rossi  – Merlot, Cabernet Sauvignon, Rosso Merlot DOC Aquileia 2011 – Tenuta Ca’ Vescovo – Terzo di Aquileia – Categoria H – Refosco dal peduncolo rosso – Refosco dal Peduncolo Rosso Riserva DOC Aquileia 2007 – Soc. Agr. Valpanera – Villa Vicentina

Il premio speciale Rassegna del Vino di Aquileia e della Riviera Friulana” è stato assegnato all’azienda con il miglior punteggio medio. L’Az. Agr. Vialetto Gabriele “Modeano” si è aggiudicata il premio 2012 ed è stata premiata con un quadro appositamente creato dall’artista Massimiliano Busan, illustrante una scena legata al tema della vendemmia.

Tutti i vini che hanno superato la soglia degli 80/100 sono stati ammessi all’enoteca della Rassegna che è stata inaugurata venerdì 27 aprile 2012 e continuerà nei giorni 28, 29, 30 aprile e 1 maggio con musica e intrattenimenti e, ovviamente, i vini delle DOC Aquileia, Latisana ed Annia. Nello specifico si potranno degustare 78 vini: 7 vini bianchi spumanti o frizzanti, 36 vini bianchi fermi, 1 vino rosato, 29 vini rossi, 5 vini dolci.

Il Presidente del Consorzio DOC Aquileia ha espresso soddisfazione per i risultati ottenuti, che riflettono un aumento della qualità della produzione diffusa in tutta l’estensione delle tre zone DOC della Riviera Friulana. Un ringraziamento particolare a “La Cjalderie Onlus” per l’aiuto fattivo fornito al Consorzio Tutela Vini DOC. Friuli Aquileia per l’organizzazione della 51° Rassegna del Vino di Aquileia e della Riviera Friulana .

Al termine delle premiazioni gli intervenuti hanno avuto la possibilità di degustare i vini vincitori in abbinamento alle specialità gastronomiche del Ristorante “Hostaria al Parco” di Aquileia. 

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento