Appalto pulizie ospedale Udine, Azienda denuncia sito web

Con riferimento alle notizie relative alla gara d’appalto per il servizio integrato di pulizie negli ospedali e nelle Aziende per i servizi sanitari della regione Friuli Venezia Giulia, il direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine, Carlo Favaretti, precisa che tale procedura è tutt’ora in corso. 

La Commissione allo scopo nominata ha provveduto all’aggiudicazione provvisoria ed è in corso la verifica delle offerte anomale secondo quanto prescritto dalle norme.  L’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine deve garantire e tutelare la regolare conclusione della procedura e non può consentire turbative di sorta ai lavori dei pubblici funzionari a cui è stato assegnato il ruolo di commissari di gara. 

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine ha promosso un’azione per la propria tutela legale, da esercitarsi nelle sedi opportune, anche al fine di evitare il verificarsi di ogni ulteriore turbativa.

A tal fine è stata depositata presso la competente Procura della Repubblica una denuncia-querela contro un sito internet che ha pubblicato pesanti insinuazioni e sospetti sulla regolarità delle procedure di gara e sulla fedeltà dei funzionari incaricati della stessa. Di tale denuncia-querela è stata informata anche la Procura Regionale della Corte dei Conti.

Lascia un commento