Boom di accessi per il sito di New York

Se New York è lo specchio del mondo, con il suo multiculturalismo, allora la sua storia è il racconto delle sfide dell’umanità lungo tutto il secolo scorso. Il municipio della Grande Mela prova a raccontarla aprendo i propri archivi fotografici e mettendo on line oltre 870.000 tra fotografie, mappe e registrazioni audio.

Sarà possibile stamparle o riprodurle, rispettando, naturalmente, il diritto di licenza. L’iniziativa non poteva non avere successo. Vista “la domanda travolgente” di accessi è stato a lungo impossibile entrare nella galleria di immagini.

Lascia un commento