Arriva il cloud di Google

L’azienda di Mountain View ha lanciato oggi drive.google.com, che consente di immagazzinare e condividere gratis cinque gigabyte tra documenti, foto e fax e di poter aumentare in Italia la quantità di spazio a pagamento fino a 25 gigabyte.

Google Drive, ha spiegato Sundar Pichai, vice presidente di Google per Chrome e Apps, “è stato messo a punto per “aiutare la gente a vivere le proprie vite nel cloud” ed è stato confezionato su misura sia per pc Windows e Macintosh sia per smartphone e tablet forniti di Android. Presto arrivera’ la versione per i mobile di Apple.

Lascia un commento