La tomba di De Pedis verrà riaperta

86

Si avvicina il momento dell’apertura e dell’ispezione della tomba di Enrico, “Renatino”, De Pedis, il boss della banda della Magliana sepolto nella basilica di Sant’Apollinare. Entro fine maggio la salma dovrebbe essere traslata a Prima Porta. E’ quanto trapela dalla Procura di Roma. Sulla presenza di De Pedis a Sant’Apollinare si sono succedute negli anni polemiche ed illazioni legate anche al rapimento si Emanuela Orlandi. Di ieri la notizia di una prossima riunione in Vicariato sul caso.