Catania, nuova fase eruttiva dell’Etna

La settima dall’inizio dell’anno, è in corso sull’Etna con l’emissione di una colata dal nuovo cratere di Sud-Est. Il braccio lavico si dirige nella desertica Valle del bove.

L’attività, visibile da Catania, non influenza l’attività dell’aeroporto internazionale di Fontanarossa. L’ultima eruzione-lampo sul vulcano attivo più alto d’Europa è stata registrata il 12 aprile scorso.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento