Caronno Perusella, trentenne denuncia madre per stalking

Tormentata dalla madre che non avrebbe mai approvato la sua relazione sentimentale, una 30enne l’ha denunciata ai carabinieri per stalking. E’successo, riferisce nel varesotto a Caronno Perusella. Nei confronti della genitrice sono al vaglio provvedimenti.

La figlia, operaia in una ditta della zona, un anno fa era andata a convivere con un coetaneo, inviso alla madre, che ha cominciato a “perseguitarla” per convincerla a tornare a casa.

Lascia un commento