San Gregorio d’Ippona, in manette Alessandro Lagrotteria

Vasta operazione di Polizia che ha consentito di identificare 240 persone, di cui 69 sono risultate con precedenti penali e di polizia, di fermare 111 veicoli, elevando quattro contravvenzioni al codice della strada. Sotto tiro anche alcuni negozi di stranieri. Particolare attenzione è stata posta al monitoraggio di soggetti legati al mondo dello spaccio di sostanze stupefacenti, al fine di condurre una efficace azione di contrasto dell’illecito fenomeno. E proprio nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata nel tardo pomeriggio di ieri, nella frazione Mannella di San Gregorio d’Ippona (Vv), è stato tratto in arresto Alessio Lagrotteria, 21 anni, per il reato di detenzione di sostanze stupefacente ai fini di spaccio.

Il giovane è stato sorpreso nella propria abitazione con all’interno di un sacco per i rifiuti trovato nel garage della casa, con 95.40 grammi di cocaina ed un grosso quantitativo di sostanza da taglio, circa 800 grammi, il che induce ad ipotizzare, in capo al soggetto arrestato, una fiorente attività di “spaccio al minuto”, anche in considerazione di alcune singole dosi trovate già confezionate in cellophane termosaldato. Da parte degli equipaggi delle Volanti sono state, inoltre, controllate 76 persone, 38 veicoli e di denunciare sei persone ed elevare 11 contravvenzioni al codice della strada.

Lascia un commento