Fornero e Profumo duramente contestati a Torino

Un pomeriggio di “rabbia” e “contestazione” contro il Governo dei Prof. “dracula” nel capoluogo piemontese. Elsa Fornero e Francesco Profumo, docente di Economia all’Università di Torino e ministro del lavoro al prima, ex rettore del Politecnico e titolare dell’Istruzione il secondo, sono stati bersaglio della contestazione di studenti e giovani dei centri sociali. Lancio di uova e fumogeni hanno preceduto la carica della polizia che poi è riuscita a disperdere i manifestanti.

“In questo paese c’è troppo poco spirito costruttivo – ha affermato Fornero nel suo intervento – ci sono molti motivi li comprendiamo bene. Ma forse possiamo lavorare tutti insieme per avere qualche beneficio”. Il riferimento implicito del Ministro è alla polemica suscitata dalla sua idea di recarsi nello stabilimento di Alenia per spiegare agli operai la riforma del lavoro. Iniziativa contro la quale si è sollevata il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fornero e Profumo duramente contestati a Torino Fornero e Profumo duramente contestati a Torino ultima modifica: 2012-04-21T15:40:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento