Evade dai domiciliari dopo tentata rapina ad anziana, interviene Polfer Portogruaro

Dopo la rapina in danno di una anziana di Portogruaro (Ve), una donna era stata arrestata dalla Polizia Ferroviaria di Portogruaro e poi gli erano stati concessi gli arresti domiciliari.

Poi, a seguito di un controllo da parte della Polfer che l’aveva arrestata, non era stata trovata a casa. Dopo le ricerche la ragazza aveva fatto sapere di essere ritornata a casa ed è stata quindi prelevata dagli agenti della Polfer di Portogruaro; quindi è stata deferita in stato di liberta per l’evasione alla Procura di Udine e, nel frattempo, si eseguiva un ordine di carcerazione emesso nei confronti della stessa dalla Procura di Venezia.

Lascia un commento