Squalo bianco uccide ventenne in Sudafrica

Un ragazzo di 20 anni è stato ucciso da un grande squalo bianco di circa 5 metri che gli ha azzannato la gamba al largo della costa di Cape Town. Lo ha riferito il Sudafrica National Sea Rescue Institute spiegando che ”non ci sono altri segni di morsi o lacerazioni sul corpo dell’uomo, oltre alla completa amputazione della gamba”.

L’attacco è avvenuto su una spiaggia isolata popolare tra i surfisti che e’ stata chiusa. E’ il secondo squalo killer in poco più di 2 anni vicino Cape Town.

Lascia un commento