Crotone, Imu invertendo l’ordine dei fattori il risultato non cambia

Per il prossimo lunedì 23 aprile alle ore 16:00 nella sala consiliare del Palazzo municipale di Crotone, il sindaco del Capoluogo Vallone ha convocato  i  ventisei primi cittadini del territorio provinciale per discutere  sulla famigerata e per nulla convincente Imu  che continua ad essere una incognita per i comuni e i cittadini.

“Sull’Imu continua la confusione generata dal tira e molla delle proposte governative”  scrive il sindaco  Vallone in una nota diramata da Piazza della Resistenza. E non solo ma “anche quest’ultima soluzione delle tre rate personalmente non mi convince”.

“È noto che invertendo l’ordine dei fattori il risultato non cambia – continua Vallone – e non cambia per le tasche dei cittadini mentre la situazione di stallo nella quale i comuni si trovano si fa preoccupante. Se si trattava di fare una semplice operazione matematica bastava un contabile non era necessario avere dei professori al Governo”  “A questo punto ritengo opportuno coinvolgere i colleghi delle altre comunità crotonesi per avere il contributo di ciascuno su un tema che è particolarmente sentito e che ci vede costretti a fare scelte difficili che non garantiscono comunque la possibilità di continuare ad offrire servizi ai cittadini” chiosa Vallone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, Imu invertendo l’ordine dei fattori il risultato non cambia Crotone, Imu invertendo l’ordine dei fattori il risultato non cambia ultima modifica: 2012-04-18T14:37:39+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento