Alunni scuole Cividale del Friuli imparano a leggere etichette alimenti

Cosa c’è dentro i cibi che mangiamo e come si legge un’etichetta? Si può diventare esperti “assaggiatori” anche in tenera età? E’ quanto scopriranno gli alunni delle classi 4° e 5° delle scuole primarie Manzoni e Tomadini di Cividale  del Friuli (ud) attraverso il corso di educazione alimentare proposto all’Amministrazione Comunale, su interessamento del consigliere Franco Diacoli, esperto nel settore oleario, dal professor Lanfranco Conte, del Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università di Udine. Gli alunni raccoglieranno etichette di alimenti più frequentamente consumati dai giovanissimi (biscotti, cracker, maionese, cioccolata da spalmare, grissini, ecc.) per analizzarne i contenuti; un secondo step riguarderà  l’assaggio dell’olio di oliva, con l’identificazione dei difetti di questo alimento. A tutti i bambini partecipanti sarà consegnato un diploma di “assaggiatore in erba”.

“ In aula sarà spiegato ai bambini come leggere e comprendere le etichette degli alimenti e di cosa è fatto il prodotto stesso – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali Flavio Pesante -; con questo tipo di iniziative l’Amministrazione Comunale intende promuovere e incentivare le iniziative di carattere educativo rivolte ai ragazzi delle scuole comunali, in questo caso la finalità è una più attenta e consapevole scelta degli alimenti”.

www.cividale.net

9 su 10 da parte di 34 recensori Alunni scuole Cividale del Friuli imparano a leggere etichette alimenti Alunni scuole Cividale del Friuli imparano a leggere etichette alimenti ultima modifica: 2012-04-18T08:09:00+00:00 da Rosa Ferro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento