Ragusa, Forconi bruciano Partite Iva

Una cinquantina di manifestanti del movimento dei Forconi ha bruciato le proprie partite Iva davanti alla sede della Camera di Commercio, a Ragusa.

”Dall’inizio dell’anno – dice Mariano Ferro, leader del Movimento – si sono registrati 26 suicidi di imprenditori e lavoratori per la crisi economica. La nostra protesta non si ferma fino a quando non ci saranno provvedimenti legislativi in favore delle imprese e annunciamo che inviteremo la cittadinanza a non pagare l’Imu”.

Lascia un commento