Niente elezioni in Kosovo

Il governo di Belgrado ha annunciato che non organizzerà in Kosovo le elezioni amministrative che il 6 maggio prossimo si terranno in Serbia unitamente alle presidenziali e alle legislative.

Nel darne notizia, il ministro responsabile per le questioni del Kosovo, Goran Bogdanovicin, ha detto che la decisione è stata presa dopo il rifiuto della missione dell’Onu in Kosovo (Unmik) di partecipare all’organizzazione del voto.

Lascia un commento