Bloccati due contrabbandieri di bionde da Cc Tarvisio

Credevano di ingannare i carabinieri mostrando loro scarponi, sci e tavole da snowboard: “siamo diretti in Francia, sulla neve”. Ma ai Militari dell’Arma della Compagnia di Tarvisio (Ud), comandati dal Capitano Massimo Soggiu, quei due cittadini polacchi sono parsi subito troppo nervosi e sospetti. Fermati questa notte per un controllo, i due, a bordo di una Passat, sono risultati essere invece dei contrabbandieri di tabacchi esteri lavorati. Nella vettura, infatti, bene occultate nel vano motore, nel doppio fondo del bagagliaio e nelle fiancate, sono spuntate 200 stecche di sigarette. Bionde destinate verosimilmente al traffico illecito del Sud Italia, in particolare quello campano. I due polacchi, che dovranno rinunciare alla loro sciata in Francia, sono comunque finiti, se non sulla neve, comunque “al fresco”, arrestati e condotti nel carcere di Tolmezzo (Ud).

Lascia un commento