Lega Nord, espulsi Francesco Belsito e Rosi Mauro

Il consiglio federale della Lega Nord, riunito oggi in via Bellerio, ha decretato l’espulsione dell’ex tesoriere Francesco Belsito, indagato per la gestione dei fondi del partito.

Lo stesso consiglio ha decretato all’unanimità l’espulsione dal partito del vice presidente del Senato, Rosi Mauro.

Il Congresso federale della Lega Nord si svolgerà il 29 e 30 giugno. In quella occasione verrà eletto il nuovo segretario generale.

Lascia un commento