Firenze, multe a raffica per chi parcheggia in doppia fila

Cinquantadue violazioni, è il bilancio del primo giorno di funzionamento dello “Street control”, il nuovo apparecchio per le cosiddette “multe a strascico” in dotazione alla polizia municipale di Firenze che consente di sanzionare i veicoli parcheggiati in doppia fila senza dover fermare l’auto di servizio dei vigili.

La pattuglia con la nuova strumentazione si è concentrata sulle strade dove il fenomeno risulta più frequente: viale dei Mille, viale Don Minzoni, viale Lavagnini, viale Matteotti, via Senese, e viale Patrarca.

Lascia un commento