Calenzano, tenta di uccidere la moglie e poi di togliersi la vita

Una lite in famiglia degenerata a colpi di arma da fuoco. E’ successo la scorsa notte in un appartemento di Calenzano, alle porte di Firenze. Secondo quanto si apprende un uomo avrebbe sparato alla moglie e poi avrebbe tentato di togliersi la vita, ma il proiettile avrebbe colpito la figlia in quel momento presente. Tutti e tre sono stati trasportati all’ospedale di Careggi.

Lascia un commento