Altivole, azienda in crisi si impicca Paolo Tonin

Ancora un dramma del lavoro in Veneto. Un imprenditore agricolo di Altivole in provincia di Treviso, Paolo Tonin, 53 anni, si è ucciso nella sua azienda.

L’uomo si è impiccato nel capannone attiguo all’abitazione. Secondo i familiari, il suicidio è da collegare alla difficile situazione economica in cui versava l’impresa. A fare la scoperta stamani è stato il figlio.

Lascia un commento