Trema la terra tra Umbria e Marche

Alcune scosse di terremoto, di magnitudo compresa tra 2.2 e 3.1, sono state avvertite nella notte tra Marche e Umbria, senza far registrare danni a persone o cose. La prima scossa, del 2.2, è stata registrata alle ore 00:57 sui Monti Sibillini, tra le province di Perugia e Macerata.

Un’altra scossa, del 3.1, ha colpito poco dopo, alle ore 01:39, un territorio compreso tra le province di Macerata e Ascoli Piceno.

Nella stessa zona, la terra ha tremato ancora, con intensità 2.3, alle ore 02:22.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trema la terra tra Umbria e Marche Trema la terra tra Umbria e Marche ultima modifica: 2012-04-09T08:04:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento