Torino, accordo sugli esuberi in Gancia

Sindacati ed azienda hanno raggiunto oggi l’accordo sugli esuberi alla storica casa vinicola di Canelli. Il numero scende da 24 a 17 (su un totale di 104 dipendenti) e potrà essere ulteriormente ridotto al termine di un anno di cassa integrazione straordinaria già preventivata.

Martedì prossimo in Regione è previsto l’incontro per la firma della cigs. Inizierà il 23 aprile, durerà un anno ed interesserà al massimo 17 lavoratori in gran parte impiegati.

Lascia un commento