Carbonia, un libro da leggere in Comune

Un libro da leggere per ingannare l’attesa dell’ufficio pubblico, ma anche da scambiare con altri. Arriva nella sala del Front office del Comune di Carbonia l’iniziativa Bookcrossing, promossa dall’amministrazione comunale che ha deciso di sistemare nella sala d’attesa una libreria in cui i cittadini hanno la possibilità di prender un libro o di lasciarne un altro per coloro che arriveranno.

Il progetto, hanno spiegato in Municipio, è nato dalla collaborazione dei dipendenti e amministratori comunali che hanno raccolto e donato oltre 120 libri.

Lascia un commento