McDonald’s dice addio al centro di Milano

“McDonald’s nel salotto di Milano ha un “ruolo democratico” e lo sfratto avrà l’effetto di svuotare il cuore della città”. Così McDonald’s Italia contesta la decisione del Comune di Milano ”di sfrattare lo storico ristorante della Galleria Vittorio Emanuele”.

“McDonald’s Italia è contrario a questa decisione – dice l’ad Roberto Masi – perché ingiusta per modalità e per disparità di trattamento. Siamo gli unici a cui non è stato concesso il diritto di prelazione”.

Lascia un commento