Fabrizio Pioli, a Quarto Grado il coraggio di Simona Napoli

Speciale Quarto Grado. Questa sera, venerdì 6 aprile 2012, alle 21,10 andrà in onda la ventinovesima puntata di Quarto Grado e si tratterà di una puntata davvero speciale, dedicata al coraggio delle donne.

In apertura della puntata diretta dal centro Palatino di Roma, viene ricordato il coraggio di Simona Napoli, la donna sposata che in seguito alla scomparsa del compagno Fabrizio Pioli, non ha esitato ad accusare il padre e il fratello, contrari alla loro relazione, di averlo ucciso. La giovane donna ha denunciato i due per amore di Fabrizio pur rischiando le ritorsioni della famiglia.Oggi Simona è in stato di protezione insieme al figlio: il fratello della donna è stato arrestato, mentre il padre è latitante.

Seguirà la storia di coraggio di altre due donne, Lea Garofalo, la collaboratrice di giustizia uccisa e sciolta nell’acido dalla Ndrangheta per aver denunciato le faide interne alla sua famiglia e la figlia Denise Cosco. Denise, ventenne, si è costituita parte civile contro il padre, imputato nel processo e condannato all’ergastolo insieme ad altre cinque persone. Denise ha avuto il coraggio della madre e ha rotto la paura e l’omertà per la verità e la giustizia.

Nella stessa puntata ci si occuperà dell’omicidio di Melania Rea, della scomparsa delle due mamme: Roberta Ragusa e Silvana Pica, e le novità sul delitto di Yara Gambirasio.

Lascia un commento