La trans Jenna è stata riammessa a Miss Universo

Potrà partecipare al concorso di qualificazione per Miss Universo anche se è nata uomo. La storia riguarda una modella transgender, Jenna Talackova, iscrittasi alle selezioni canadesi di Miss Universo 2012 senza informare l’organizzazione di essere nata uomo e di essere poi diventata donna, dopo cure ormonali e operazione, all’età di 19 anni.

La miss era stata esclusa dal concorso, ma una petizione firmata da oltre 28 mila suoi sostenitori ha indotto l’organizzazione a rivedere la propria decisione. “Jenna Talackova – si legge così in un comunicato dell’organizzazione – potrà competere nelle selezioni per Miss Universo purché fornisca i documenti che ne attestano l’identità di genere”, che Jenna ovviamente possiede.

Lascia un commento