Praia a Mare, la terra è tornata a tremare in Calabria

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,8 è stata infatti registrata dagli strumenti dell’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) alle ore 21:21 di domenica al largo della costa tirrenica, con epicentro localizzato a circa 276 chilometri di profondità nel distretto sismico nominato Costa calabra occidentale, per l’esattezza al largo di Praia a Mare (Cs).

Sebbene la scossa sia stata di entità notevole non sono stati segnalati fortunatamente danni a cose e persone.

Lascia un commento