Fugge da Svizzera dopo tentativo omicidio e catturato a Trieste

Un cittadino svizzero di origini turche, B.C., 22 anni, che aveva tentato di uccidere in patria due persone, è stato arrestato a Trieste dopo un inseguimento in auto con le pattuglie della Polizia. L’episodio, che e’ avvenuto nel pomeriggio di ieri, e’ stato reso noto oggi, 2 aprile. Il giovane era fuggito in auto dalla Confederazione elvetica, ed è scappato durante un controllo della Polstrada di Gorizia, alla barriera autostradale del Lisert (Ts). Fonte Ansa Fvg

Lascia un commento