Marò, inopportune le dichiarazioni dei vertici del Kerala

Le dichiarazioni formulate oggi dal chief minister del Kerala, Oommen Chandy, sul futuro del processo giudiziario dei marò italiani sono ”improvvide e francamente inopportune”. Lo ha dichiarato oggi al suo arrivo a New Delhi, il sottosegretario agli Esteri, Staffan de Mistura.

”Se confermate – ha sottolineato – indicherebbero che Chandy abbia già deciso quale sia, o debba essere, il pronunciamento della giustizia del Kerala” che lui ha assicurato essere indipendente.

Lascia un commento