La Birmania al voto c’è anche Aung San Suu Kyi

Si sono aperti stamattina in Birmania i seggi per le storiche elezioni suppletive che con tutta probabilità porteranno in Parlamento la leader d’opposizione Aung San Suu Kyi, dopo 15 anni di arresti domiciliari.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Birmania al voto c’è anche Aung San Suu Kyi La Birmania al voto c’è anche Aung San Suu Kyi ultima modifica: 2012-04-01T05:39:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento