Reggio Calabria, Cedir sede agenzia beni confiscati

Il sindaco di Reggio Calabria, Demetrio Arena, ha inviato una lettera all’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, nella quale afferma di aver individuato quale ”soluzione ottimale dal punto di vista logistico-funzionale”, la collocazione della sede dell’Agenzia nel Centro Direzionale dei Servizi.

”Questa soluzione – afferma Arena – realizzerebbe le primarie esigenze dell’Agenzia”.

Lascia un commento