Una linea telefonica per denunciare i politici sospettati di corruzione

 E’ da oggi attiva in Svizzera, ha annunciato il parlamentare di destra (Udc) Lukas Reiman autore dell’iniziativa. L’idea è di offrire ai cittadini la possibilità di una denuncia anonima.

Alcuni volontari verificheranno le segnalazioni e nel caso in cui fosse accertata una violazione della legge, le informazioni saranno trasmesse alle autorità e alla stampa.

Un pensiero riguardo “Una linea telefonica per denunciare i politici sospettati di corruzione

Lascia un commento