La battaglia di Venafro contro il turbogas

”Il Comune farà valere nuovamente la sua contrarietà alla possibile realizzazione di una centrale termoelettrica a Venafro”. Lo dichiara il sindaco del centro in provincia di Isernia, Nicandro Cotugno, in considerazione della ripresa dell’iter burocratico (presso i Ministeri Ambiente, Beni e Attività Culturali, Sviluppo Economico) per l’installazione di una centrale turbogas, nonostante il Tar Lazio abbia, con specifica ordinanza, annullato il primo decreto ministeriale.

La vicenda risale ad alcuni anni fa e il progetto in questione è della società Molisenergy.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento