Un pullman si ribalta in Francia, un altro si schianta in Polonia

L’incidente oggi a Quimper, in Bretagna, nel nord. Un forte impatto che ha provocato diversi feriti, quattro gravi, fra questi un ragazzino. Tre bambini sarebbero ancora prigionieri delle lamiere. E’ successo all’incrocio di Gourvily, all’entrata nord della città di Quimper, dopo lo scontro con un auto. Quattro le persone ferite. A bordo del mezzo c’erano 25 persone.

Sul posto sono arrivati i soccorsi e l’autobus della società di trasporti privata Salaun, è stato risollevato dai mezzi di emergenza. I soccorritori sono stati costretti ad amputare un arto ad uno dei feriti. Le persone a bordo erano dipendenti di una società di Lesneven  in vacanza e stavano andando a Serre-chevalier, sulle Haute-Alpes.

Sempre oggi un pullman che trasportava 19 persone, in gran parte teenager, si è schiantato contro una automobile in Polonia. Sedici persone sono rimaste ferite, quattro gravemente. L’incidente è avvenuto a Kromolin Stary, villaggio vicino alla città di Lodz. Un portavoce dei vigili del fuoco, Arkadiusz Makowski, ha dichiarato all’agenzia di stampa Pap che sul bus viaggiavano tre adulti e 16 ragazzi tra 16 e 18 anni.

Lascia un commento