Bitti, arrestati Francesco Sanna, Salvatore Saba e Franco Soru

Un traffico di armi è stato individuato e stroncato dai carabinieri della Compagnia di Bitti, in provincia di Nuoro, che hanno arrestato tre giovani trovati in possesso di armi e munizioni. Sono stati sequestrati quattro fucili, quattro pistole, mille munizioni di vario calibro.

In esecuzione di un ordine di carcerazione del Gip del Tribunale di Nuoro sono stati arrestati Francesco Sanna, di 26 anni, Salvatore Saba, di 27, e Franco Soru, di 22, tutti di Bitti. Sono accusati di detenzione illegale di armi finalizzata alla vendita.

Lascia un commento