Record nel debito a quota 1935 miliardi

Il debito pubblico italiano a gennaio ha toccato un nuovo record e si è attestato a quota 1.935,829 miliardi di euro, rispetto ai 1.897,946 miliardi di euro di fine 2011. In un mese, dunque, il debito è cresciuto di circa 37,9 miliardi di euro.

E’ quanto risulta dai dati diffusi oggi dalla Banca d’Italia. Le entrate tributarie del mese di gennaio sono invece state pari a 30,502 miliardi di euro, circa mezzo punto percentuale in meno rispetto a gennaio 2011.

Lascia un commento