Marò, solidarietà del Comune di Milano

Il consiglio comunale del capoluogo lombardo ha approvato con 34 voti a favore e 2 astenuti la mozione di solidarietà ai marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone che si trovano in stato di detenzione in India.

“Il documento approvato – si legge in una nota – impegna la giunta ad adoperarsi verso il Governo affinché moltiplichi gli sforzi per garantire la restituzione dei due marò allo Stato italiano e il loro processo presso la giustizia italiana”. Durante i lavori consiliari era andata in scena un’accesa bagarre tra maggioranza e opposizione sull’esposizione di uno striscione. Il documento impegna la Presidenza del Consiglio comunale ad esporre un totem davanti a Palazzo Marino con le foto dei marò.

Lascia un commento