Il Barcellona rifila sette reti al Bayer Leverkusen

Il Barcellona ne fa sette e cinque sono di Lionel Messi che entra nella storia della Champions League. Catalani ai quarti di finale dopo l’esagerato 7-1 al BayerLeverkusen gia’ battuto 3-1 in Germania. La “Pulce” si conferma il numero 1 in assoluto, scherza con la difesa tedesca regalando almeno due capolavori.

Nel primo tempo in gol al 25′ e al 43′, nella ripresa l’argentino fa il tris al 5′, poi Guardiola mette in campo Tello e il giovane attaccante spagnolo, classe 1991, ci mette due minuti a trovare il gol del 4-0. Messi non e’ sazio e, al 13, sigla il 5-0 con un’altra magia. Il 6-0 è ancora di Tello che festeggia la doppietta personale e infierisce sul Bayer Leverkusen. Ma non è tutto perché al 40′ arriva anche il 7-0, lo firma Messi che con 5 gol in 90 minuti entra nella storia della Champions League. C’è spazio anche per la splendida rete di Bellarabi al 90′, e’ il gol della bandiera per i tedeschi. Finisce 7-1 e il Barcellona campione in carica è tra le prime 8 d’Europa.

Lascia un commento