Cirò, scomparsa di Filippo Bomenuto ancora lupara bianca

Da cinque giorni non si hanno più notizie di Filippo Bomenuto, titolare del lido “Gilda” di Cirò Marina, in provincia di Crotone. I familiari, hanno presentato una denuncia di scomparsa alla caserma dei carabinieri di Cirò Marina domenica scorsa.

L’uomo è uscito di casa sabato sera, dopo aver ricevuto una telefonata e non vi ha più fatto rientro. Sono in corso attività di ricerche da parte dei carabinieri. Molto preoccupati sono la moglie e i due figli del 53enne che auspicano si sia trattato di un allontanamento volontario.

Più passano i giorni, però, più aumentano i timori per la sua vita e i sospetti che sia un caso di lupara bianca. Sembra che Bomenuto si sia allontanato da casa dopo aver ricevuto una telefonata. Da qui sono partite le indagini. L’uomo è noto nella cittadina e la sua scomparsa ha destato molto clamore.

La Calabria in questi giorni è alla ribalta per la lupara bianca, in particolare per il caso dell’elettrauto di Gioia Tauro, Fabrizio Pioli, assassinato per una relazione clandestina con Simona Napoli, di Melicucco, sposata e mamma di un bambino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cirò, scomparsa di Filippo Bomenuto ancora lupara bianca Cirò, scomparsa di Filippo Bomenuto ancora lupara bianca ultima modifica: 2012-03-07T06:52:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento