Concordia, identificati i cadaveri di Michael Blemend e Mylene Litzler

Identificati altri due degli 8 corpi ritrovati il 22 febbraio all’interno del ponte 4 della Concordia. Tanti indizi, secondo fonti vicine ai soccorritori, e gli esami autoptici fanno ritenere che due salme siano dei fidanzati francesi Michael Blemend e Mylene Litzler.

Per la certezza manca solo l’esame del Dna. I loro nomi vanno ad aggiungersi all’elenco delle vittime identificate che salgono così a 21. Domani l’autopsia sulla piccola Dayana Arlotti. Senza un nome ancora 4 corpi.

Lascia un commento